Free shipping EU & USA Over 100€ order \ Free Shipping World Wide Over 200€

Boho chic: l'eleganza della natura

Ecco qualche indizio: un look rilassato per spiriti liberi, ispirazione etnica, abiti colorati o persino caleidoscopici, tessuti naturali, coscienza ecologica. Un vero classico della moda. Quale stile di abbigliamento meglio corrisponde a questa descrizione? Senza dubbio lo stile hippie!

 

L’attenzione di ognuno di noi, almeno una volta nella vita, è stata attirata da un outfit in stile hippie. Nato tra gli anni ’60 e ’70 nelle comunità di controcultura intorno a San Francisco come un modo di vita e di vestire alternativo, lo stile hippie è stato battezzato nel mondo della moda da Yves Saint Laurent e Karl Lagerfeld negli anni ‘70, i quali reinterpretarono questo stile anticonformista in una chiave di lusso e aprirono la strada ai successivi, numerorissimi fashion revival. Dopo un momento di declino alla fine dei ’70, lo stile hippie è poi tornato sulle più rinomate passerelle del mondo a partire dalla metà degli anni ’80.

 

Oggi, la moda hippie è protagonista dei più accreditati festival di musica del mondo. In queste occasioni star e modelle indossano spesso tuniche, caftani, vestiti lunghi o corti e accessori in stile hippie, boho-chic o naïf. Accanto a questi fashion events, lo stile hippie è però anche una delle fonti di ispirazione preferite dalle donne per creare outfit che siano affascinanti e comodi allo stesso tempo.

 

Ma come evitare quei vecchi clichés sulla cultura pace&amore dei ’70? Lo stile di vita hippie la moda hippie possono essere ancora di ispirazione, oggi e in un contesto urbano, se conserviamo l’idea di libertà dalle origini e la speranza in una rigenerazione della vita, costruendo un forte legame con la natura e con il senso di comunità. E se continuiamo ad amare i tessuti morbidi e naturali, le stampe con colori vividi, le irregolarità delle forme e i gioielli tribali.

 

Quindi, anche se la moda casual con ispirazione etnica ha abitato a lungo e abita ancora il mondo del glamour, secondo Malini nel 2019 ci sono due modi moderni di vestirsi hippie:

Boho-chic

Questo stile libero e raffinato è perfetto per personalità rilassate ma eleganti. Gli abiti shabby-chic e i colorati minidress di Malini seguono le forme di ogni donna secondo principi di discrezione e libertà. Una sciarpa ondeggiante, così come un paio di orecchini etnici, un braccialetto o una collana artigianali completano il look dando un tocco di classe unico.

Naïf

Questo stile è più naturale e dedicato a vere “figlie dei fiori”. Anticonformista e rivoluzionario ma con dolcezza, libertà e devozione alla natura. I maxi pants, i kaftani, I sarong e le camicie di Malini sono perfettamente decorate con motivi floreali o psichedelici e con tecniche tie & dye. Completa il look con un raffinato accessorio etnico e una borsa di stoffa unica. E ricorda, Malini usa sempre materiali di alta qualità fatti di fibre 100% naturali.

 

Lascia un commento

Nome .
.
Messaggio .

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Sale

Unavailable

Sold Out